Il buddhismo

CHE COS’E’ IL BUDDHISMO

La parola buddhismo è stata concepita dagli occidentali partendo dalla parola Buddha, la cui radice sanscrita “bodhi” significa “risveglio”. Si tratta di risvegliarsi dal “sonno” dell’ignoranza, vale a dire da tutte le idee ed i concetti sbagliati che abbiamo di noi stessi e del mondo. (vedi: Cos’è un Buddha?)

Secondo il Buddha, l’origine della nostra sofferenza, della nostra insoddisfazione, è il non riconoscere il nostro vero potenziale, quello che siamo veramente. Il buddhismo ritiene che fintanto che non siamo “svegli”, non siamo liberi, ma bloccati nel nostro modo di percepire il mondo e noi stessi attraverso un prisma fatto da abitudini, concetti, emozioni e proiezioni.

Il messaggio del buddhismo è rivoluzionario: la soluzione non deve essere cercata all’esterno ma all’interno di noi stessi. Per arrivare all’illuminazione, viene proposto un percorso che ci permette di conoscere la nostra mente e liberarla dalle sue barriere cognitive ed emotive. Non aspettiamo la salvezza di un dio creatore o di un’altra persona, ma diventiamo responsabili e attori della nostra felicità.

Che cos’è un Buddha ?

In tibetano un Buddha si definisce sang gyé: sang significa “risveglio dal sonno dell’ignoranza” e gyé significa “apertura, fioritura in tutto ciò che è conoscibile”. È sia la conoscenza della vera natura delle cose così come sono, sia la conoscenza di tutte le cose nella diversità della loro manifestazione.

Il Buddha ha raggiunto l’illuminazione, cioè ha rivelato il suo pieno potenziale di saggezza e compassione. Era un essere umano come noi, il che significa che ognuno di noi ha il potenziale per l’illuminazione, per diventare un Buddha. Questa è chiamata la “natura del Buddha”, che tutti gli esseri hanno.

IL BUDDHISMO IN OCCIDENTE

Sempre più persone in tutto il mondo oggi riconoscono il meraviglioso dono che il buddhismo può offrire: un dono offerto a tutti, qualunque sia il loro credo, senza alcun pensiero di conversione o di esclusività.

Questi insegnamenti sono la chiave delle qualità di cui abbiamo urgentemente bisogno oggi: la pace della mente per portarci forza interiore, fiducia e felicità, compassione e buon cuore per aiutarci a liberarci dalle nostre emozioni distruttive.

In un mondo di agitazione e sofferenza mentale, gli insegnamenti buddhisti non potrebbero essere più appropriati. Parlano con tutti noi e ognuno di noi può usarli per condurre una vita più premurosa e compassionevole.

Rigpa offre un vasto programma di sessioni di meditazione, corsi, seminari e ritiri progettati per portare la saggezza e la compassione degli insegnamenti buddhisti a persone di tutte le età e di ogni estrazione sociale.

IL BUDDHA SHAKYAMUNI

IL BUDDHA SHAKYAMUNI

IL BUDDHA SHAKYAMUNI Il Buddha Shakyamuni, principe indiano Gautama Siddhartha, raggiunse l'illuminazione nel sesto secolo a.C. Ha insegnato il percorso spirituale conosciuto oggi come buddismo. Durante la sua vita, l'influenza dei suoi insegnamenti fu limitata a una...

IL BUDDHISMO TIBETANO

IL BUDDHISMO TIBETANO

IL BUDDHISMO TIBETANO Dopo la morte del Buddha oltre 2.500 anni fa, i suoi insegnamenti si diffusero in tutta l'Asia e si stabilirono in Tibet nell'ottavo secolo. Il buddhismo si è evoluto in modi diversi a seconda della cultura di ciascun paese, ma l'essenza e i...

LA SCUOLA NYINGMA

LA SCUOLA NYINGMA

LA SCUOLA NYINGMA Nyingma, o antica scuola del buddhismo tibetano, è il nome dato ai seguaci delle traduzioni originali degli insegnamenti del Buddha in tibetano, che furono portate avanti fino al tempo del traduttore indiano Smrtijñanakirti alla fine del X secolo. La...

IL LIGNAGGIO DEL LONGCHEN NYINGTIK

IL LIGNAGGIO DEL LONGCHEN NYINGTIK

IL LIGNAGGIO DEL LONGCHEN NYINGTIK Il Longchen Nyingtik è un ciclo di insegnamenti e pratiche della tradizione Nyingma rivelati da Jigmé Lingpa come terma della mente. Il terma di Longchen Nyingtik comprende sâdhâna e insegnamenti tantrici. Nella tradizione Longchen...