Centri in Italia

Bologna

Bolzano

Torino

Gruppi di Studio

Isola d'Elba

Roma

Newsletter di Rigpa Italia

Iscriviti

Iscriviti alla newsletter di Rigpa Italia se vuoi rimanere in contatto con le iniziative nazionali o locali dei nostri centri.
captcha 
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo

Buddhismo Tibetano

La tradizione buddista del Tibet è riconosciuta come una delle culture spirituali più uniche e distintive del mondo. È particolarmente rispettata per la profonda saggezza e le scienze interiori su cui si basa, e la sua espressione dei più alti ideali umani di compassione, tolleranza e pace.

Questa sezione fornisce una semplice introduzione al buddismo e alla cultura saggezza del Tibet.

 

Il Buddha
Il Buddha storico, Shakyamuni, raggiunse l'illuminazione in India nel sesto secolo a.c.

 

Padmasambhava
Il buddismo fu introdotto in Tibet nell'ottavo secolo dal grande maestro e santo Padmasambhava.

 

Sua Santità il 14° Dalai Lama è sia il capo dello stato che il leader spirituale del Tibet.

 

Tertön Sogyal
In Tibet c’è una tradizione di riconoscere le incarnazioni di grandi maestri che sono scomparsi. Sogyal Rinpoche è stato riconosciuto come l’incarnazione di Tertön Sogyal.